Abilità sociali cercasi

La signora D. si rivolge a noi con questa richiesta:

Salve, vorrei chiederle un consiglio rispetto alla situazione di mia figlia, di 8 anni. A scuola viene spesso isolata, gli altri preferiscono giocare tra di loro. Giocano con lei solo per pochissimi minuti o solo se sono in coppia. Le maestre dicono che non ha abilità sociali e quando chiedo ai compagni, questi non fanno altro che elencare una serie di cose negative di mia figlia, che minano la sua autostima, e se la incontrano per strada scappano. La mia bambina tende a non rispettare le regole dei giochi; dicono che voglia comandare. È molto testarda, non ascolta e vuole fare come le pare. Pensavo di fare delle sedute da una psicologa/o per smussare alcuni tratti spigolosi del suo temperamento, cosa ne pensa? Grazie tante

A volte i bambini rifiutano un compagno proprio a causa del suo comportamento sociale, ad esempio sono dispettosi, irruenti, provocatori e non riescono a comportarsi in maniera amichevole. Ciò può accadere per diversi motivi: è possibile che questi siano tratti caratteriali specifici della bambina, che vanno “smussati” come lei stessa ha suggerito. È anche però possibile che la bambina si comporti così con i compagni perché non conosce modi alternativi per relazionarsi con loro.

[…] Leggi l’articolo completo su GocceDiPsicologia

Annunci